Miss Dior Eau de Parfum

Miss Dior Eau de Parfum

Miss Dior Eau de Parfum 2
Miss … Mia cara miss…!

“” … I profumi sono dei potenti maghi che possono trasportarvi attraverso gli anni che avete vissuto. Helen Keller …””
Miss Dior Eau de Parfum …Ci sono profumi legati ai ricordi, credo che ognuno di noi abbia un profumo che ci evochi reminiscenze, bene questo Miss Dior Eau de Parfum di Christian Dior, è non solo un grande classico, ma molte donne della mia famiglia la usavano, ricordo ancora, quando ero piccola e mia zia veniva a trovarci arrivava prima il suo profumo e poi lei, non esagerava nelle dosi era semplicemente il suo biglietto da visita, quando sono cresciuta mi ricordavo quel profumo e scoprii che era proprio questo, lo acquistai e ogni tanto lo uso, oppure lo annuso soltanto per ricordare dei bei momenti. Le prime associazioni apportate a una fragranza sono difficili da cancellare.
Nel corso della nostra vita noi acquisiamo il significato emozionale degli aromi attraverso l’esperienza, tuttavia le prime esperienze sono fondamentali.
Questo è il motivo per cui l’infanzia, è un periodo colmo di prime esperienze, è un campo di addestramento per l’apprendimento anche dei profumi, che diventa una percezione istintiva. Proprio per questo motivo le prime associazioni addotte a un profumo sono difficili da rimuovere.
Il mondo dei profumi mi attira, perché è un vasto e affascinante, l’olfatto oltre che un istinto primordiale è un mondo da scoprire, tante note, accordi, e combinazioni, le emozioni e i pensieri che possono evocare. Anche un modo in cui posso esprimere la mia personalità, il modo in cui percepisco me stessa e le altre persone con possibilità infinite e tante cose da scoprire.
Forse la ragione per cui indossiamo determinati profumi, è di mostrare la nostra individualità. Con così tante fragranze da scegliere una persona può essere veramente originale.
Si può cambiare il profumo per abbinare l’umore, l’occasione, o semplicemente uno stato d’animo. Un giorno si può sentire la fragranza di melograno o ambrato e il giorno successivo preferire, le rose e oppure il muschio.
La possibilità di avere questo tipo di individualità attraverso il profumo influenza direttamente la nostra fiducia e autostima. Trovo davvero affascinante la capacità di una fragranza di farci sentire come esseri desiderati, connetterci con le memorie o semplicemente aiutaci a mostrare l’individualità.
E poi basta pensare che i feromoni sono i profumi innescati con gli ormoni che stimolano l’appetito passionale. Logicamente questi ormoni svolgono un ruolo importante nella sessualità umana e interferiscono con il desiderio. Pensate che analoghi odori dell’ormone naturale umano possono essere riscontrati in alcuni profumi. Anche se, la maggior parte dei feromoni attualmente riconosciuti che agiscono solo sugli uomini. Quindi le donne che indossano questi tipi di profumi possono infondere maggiore desiderio sessuale negli uomini che le circondano. Tuttavia, anche se i feromoni influenzano la nostra sessualità, i risultati sono fugaci.
E infine come vi ho già detto prima, vi è una forte connessione tra profumi e memoria. Per esempio, possiamo essere da qualche parte e sentire un odore che ci ricorda qualcosa, troviamo un profumo o una lozione che odora di cioccolato e lamponi e ci ricorda per esempio la torta che ci preparava la mamma e quel profumo ci porta ad un salto temporale e magari ricorda periodi felici.
Lo stesso vale per centinaia di altri profumi che ci collegano con ricordi positivi (o negativi) come l’odore di una colonia sulla maglia del marito, l’aroma di particolari feste, l’odore della pioggia o neve, il profumo di un bambino e così via, in sostanza collegamenti che ci possono rendere felici, o tristi.
Ma ora torniamo a Miss Dior, dato il prezzo di solito me lo faccio regalare per qualche ricorrenza, quest’anno non ho ancora avuto occasioni 🙂 …
Quindi vi consiglio questo profumo? … Sì decisamente, nonostante sia stato realizzato nel lontano 1947 è un profumo senza tempo, sempre attuale, e assolutamente buono, come sempre dato i costi vi suggerisco di fare sempre un test, per riscontrare non solo se vi piaccia oppure no, tuttavia anche per verificare l’evoluzione che può avere sulla vostra pelle.
Vi lascio con la descrizione del profumo e una piccola curiosità, si dice che il grande Totò adorasse questo profumo, diceva che una donna che lo indossava gli faceva letteralmente girare la testa (e da qui il titolo della mia recensione :D).

Christian Dior – Miss Dior Eau de Parfum

Miss Dior Eau de Parfum

Lanciato nel 1947 da Christian Dior poco dopo il successo della innovativa collezione dello stilista “New Look” che ha rivoluzionato la moda femminile del tempo consegnando a Parigi il titolo di capitale mondiale della moda. Dai nuovi disegni voluttuosi e frivoli di Dior, iniziò a delinearsi una vera reazione all’austerità della moda dei tempi di guerra e il suo nuovo profumo fu considerato una sfida diretta ai più conosciuti e dominanti profumi floreali aldeici, come nel caso di Chanel n °5.
Nonostante il nome lezioso, non c’era nulla da ragazzina nella fragranza di Miss Dior, anzi è ancora indicato per una donna sofisticata ed elegante. Miss Dior ha rappresentato qualcosa di innovativo, nuovo e fresco nel mondo del profumo francese. Miss Dior è un profumo basato su un accordo fiorito ma verde, con Sandalo, Vetiver e Patchouli di sottofondo, che amalgama note di gardenia, salvia sclarea, gelsomino, bergamotto, aldeidi, radice di giaggiolo e narcisi, con un caldo sensuale tono di fondo con cuoio, ladano, muschio di quercia, ambra grigia, patchouli, vetiver e legno di Sandalo, una combinazione di note di profumo usate per i più classici profumi maschili insieme alle note tipicamente femminili che rappresentò una vera innovazione nel 1947.
Miss Dior inizia leggero e fresco come un giorno di primavera, si approfondisce con un aroma ricco e fumoso che è comunque sottile, e non travolge mai. Il cuoio e legno di sandalo sono le note che predominano, dopo diverse ore che si trova sulla pelle, conferendo alla donna che indossa un profumo che richiama un’aura elegante e confortevole.
Ormai Miss Dior è giustamente contemplato come un profumo senza tempo. Miss Dior è un profumo stupendo che si indossa bene per molte occasioni, nonostante le sue note di fondo la sua fragranza è elegante, audace e sensuale; il suo aroma finale è decisamente cipriato e floreale.
Mi piace variare con i profumi, questo Miss Dior lo uso in autunno, tuttavia non tutti i giorni solo nelle occasioni speciali, diciamo che per tutti i giorni lo trovo impegnativo.
Persiste tutto il giorno sulla mia pelle a differenza di tanti altri scompaiono in poco tempo.
Il prezzo è di circa 55 euro per una bottiglietta da 30 ml, tuttavia come in altri casi data l’ottima persistenza e la esigua quantità da usare non lo considero costoso, e come sempre vi consiglio di indossarlo prima di acquistarlo, però a mio parere ogni donna nel corso della vita lo dovrebbe provare. Per ora vi saluto alla prossima recensione.

Christian Dior – Miss Dior Eau de Parfum

DIOR-Miss_Dior

Piramide olfattiva
Note di testa: Essenza di Mandarino Italiano, Arancia sanguinella, Bergamotto
Note di cuore: Assoluta di Gelsomino Sambac, Rosa Damascena, Cuoio.
Note di fondo: Essenza di Patchouli dell’Indonesia, Sandalo, Vetiver

Quantità: 30ml
Prezzo: circa 55-60 €

TerePark - Copia

2 pensieri su “Miss Dior Eau de Parfum

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*