Frittata di maccheroni

Frittata di maccheroniFrittata di maccheroni (10)

Ricetta  classica e delle varianti

A grande richiesta  vi voglio proporre la mia ricetta della Frittata di maccheroni la ricetta  classica e delle varianti . É  una ricetta molto semplice, per me questa frittata è legata a ricordi lontani, quando andavo al mare e mia madre ci preparava queste frittate per pranzo, eravamo in tanti e quindi era la maniera più veloce per sfamare tutti.

Ma torniamo alla ricetta, ci vogliono pochi ingredienti, quindi vale la regola pochi ma buoni, considerate che io vi metto la quantità per 200 grammi di pasta ma se vorrete farne di più basta pensare che ogni 100 grammi di pasta si usa un uovo.

Ingredienti

Frittata di maccheroni (1)

  • 2 uova (grandi)
  • 200g di pasta (preferisco gli spaghetti, ma potete usare qualsiasi formato)
  • 3 cucchiai abbondanti di parmigiano
  • Olio per friggere
  • Sale
  • Pepe
Preparazione

Cucinate la pasta e fatela raffreddare. Mentre aspettate sbattete le uova il parmigiano sale e pepe; qui un piccolo suggerimento più la pasta che usate è corta più parmigiano vi consiglio di mettere, perché funge da collante.Frittata di maccheroni (2)

A questo punto aggiungete la pasta e mescolate molto bene, tutta la pasta deve essere ben bagnata dall’uovo.Frittata di maccheroni (5)

Adesso mettete su la padella antiaderente con un goccino di olio, Frittata di maccheroni (3)ce ne vuole poco, e mettete la pasta nella padella, il trucco per far venire bene questa frittata è di livellare con una forchetta bene la frittata nella padella.Frittata di maccheroni (7)

Deve friggere a fiamma bassa e ulteriore trucchetto giratela solo quando avrà fatto una bella crosticina, così non si sfalderà mentre la girate,Frittata di maccheroni (8) io poi la faccio girare diverse volte finché non avrà un bel colore dorato.Frittata di maccheroni (9)

E voilà la frittata è pronta 🙂 buon appetito.

Frittata di maccheroni (11)
… Gradite una fetta?
Varianti

A questo punto vi suggerisco una variante … come al mio solito! Se vi piace l’idea potete anche fare una frittata di pasta imbottita (a Napoli ïmbuttunata”), la procedura è proprio uguale a questa, ma quando metterete la pasta nella padella mettete prima uno strato di pasta (circa la metà) adagiate del prosciutto, del salame, del formaggio, i vegetariani possono metterci delle verdure …. Insomma l’imbottitura che più vi piace e poi coprite con la pasta rimanente, facendo attenzione ai bordi, nel senso, non fate fuoriuscire il ripieno dai bordi, provate davvero una variante golosissima!! .

Ovviamente potete farla anche con la pasta che vi è avanzata, il condimento non cambia il gusto, anzi è ancora più saporita, tanto è vero che quando faccio le tagliatelle con il ragù preparo di proposito molta pasta in più così il giorno dopo frittata (spettacolare!!) .

Per ora è proprio tutto ciao alla prossima .

TerePark - Copia

 

Un pensiero su “Frittata di maccheroni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*