Schultz balsamo alla camomilla ravvivante

Schultz balsamo alla camomilla ravvivante

Schultz balsamo alla camomilla ravvivante

Per la criniera del Re leone ( … regina!)

Prima di parlarvi di Schultz balsamo alla camomilla ravvivante vi vorrei fare una premessa e dirvi che i capelli sono sempre stati il mio punto di forza, quando facevo la baby sitter tenevo a bada le bambine premiando la più brava, mettendogli a disposizione la mia chioma per una pettinatura, capirai le bimbe erano felicissime, avevano praticamente a disposizione una Barbie gigante con lunghi capelli biondi.

In seguito, ho svolto volontariato per molti anni, presso una associazione che si occupava di bambini, riuscivo a tenere a bada tanti bambini, tutti insieme, la mie amiche si domandavano sempre come facessi, io sostituivo tre persone senza alcuna difficoltà, e nonostante io non abbia mai avuto un istinto materno, con i bambini ci ho sempre saputo fare. Una volta un bimbo mi disse che ero stata troppo severa e che nel momento che mi ero arrabbiata, gli avevo ricordato “il Re leone” … anche se ero una femmina!
Beh da quel momento in poi mi avevano appioppato quel nome ormai ero il ”Re leone”, anche se sono una regina! Oggi non porto più i capelli così lunghi (massimo fino alle spalle!), ma ho molta cura dei miei capelli, dopo questa premessa vi parlo del prodotto.
Ho usato questo balsamo, e l’ho trovato niente male, quindi ho deciso di recensirvelo. 28178597
La prima cosa che mi ha attratto e convinto a provare questo balsamo è che ho letto sul tubetto che il prodotto era privo di parbeni, siliconi, coloranti, prodotti chimici e oli derivati dal petrolio e poi che conteneva il 100 per cento di camomilla biologica, mi son detta proviamo, poi sono bionda e questo balsamo è ravvivante, quindi l’ho acquistato.

– Proveniente da solo colture biologiche, a garanzia della totale assenza di prodotti chimici indesiderati.
– Viene prodotto dalla selezione delle migliori piante di camomilla è ottenuto da i soli capolini.
– Segue un metodo di estrazione a freddo che consente di mantenere inalterate le proprietà schiarenti e addolcenti della pianta.

28178600
In realtà in passato non ho mai provato prodotti ravvivanti o schiarenti, sulla mia capigliatura, dato che il mio biondo è già molto chiaro, non ne ho mai sentito la necessita e nemmeno riscontrato l’utilità. Successivamente, usandolo mi sono resa conto che è un balsamo efficace, eppure tutto sommato non ho riscontrato nessun “ravvivamento” nel mio colore naturale.
Solitamente uso soluzioni alternative al balsamo acquistato, tuttavia alcune volte, quando ho poco tempo, diciamo che mi risulta molto più pratico usare il tubetto con il prodotto già bello e pronto.28178592
La confezione è in un semplice tubo di plastica morbida, che permette al prodotto di fuoriuscire senza problemi e fino all’ultima goccia e senza sprechi.
La prima volta che l’ho provato mi sono insospettita a causa del colore del prodotto, ovvero essendo di un giallo perlato e riscontrando un forte odore, direi quasi chimico di camomilla mi son detta, ecco qui un altro prodotto pieno di siliconi camuffati e invece, controllando gli ingredienti e preparando l’inci mi sono resa conto che non è proprio così, sul suo profumo nutro ancora qualche dubbio, ma di siliconi non ce ne sono, cosa che mi ha sorpreso favorevolmente.

Lo potrete riscontrare voi stessi con l’elenco degli ingredienti che vi  mostrerò più avanti.
Schultz balsamo alla camomilla ravvivante è un prodotto abbastanza denso e consistente, quindi se ne usa una quantità minima. Dato che ho la cute della testa tendenzialmente grassa, eludo la cute e lo applico solo sulla media lunghezza e le punte, anche se nonostante la cremosità non appesantisce i capelli, anzi, chi ha una chioma riccia o secca, penso che dovrebbe invece estenderlo su tutta la testa.
Ha un buon effetto districante, se lasciato in posa qualche minuto in più dei 30 secondi consigliati, li rende molto fluenti e agevolmente pettinabili.

Istruzioni: applicare il balsamo dopo lo shampoo sui cappelli ancora umidi, e massaggiare delicatamente. Lasciar agire per almeno 30 secondi e poi risciacquare. Per un effetto più nutriente allungare il tempo di posa.

Lo alterno a qualche maschera nutriente, poiché ho l’impressione che il suo effetto non sia duraturo, diciamo che secondo me va bene per tutti i giorni, bisogna nutrirli un po’ questi capelli .. no? Sono stata piacevolmente sorpresa di scoprire che tutto sommato questo prodotto non è male.
A questo punto i difetti… La profumazione non mi fa impazzire, anche se non è assolutamente sgradevole, tuttavia la trovo troppo forte, è anche vero che dopo l’uso svanisce in fretta e non si percepisce quasi più, come vi ho detto l’effetto schiarente è impercettibile, anzi direi inesistente!
Quindi se cercate un prodotto che ravviva il colore questo non va bene. A questo punto lo consiglio? … Penso proprio di sì, credo che per essere un prodotto da supermercato e dal costo contenuto, considerate che un tubetto da 200 ml, costa tra i 3,50-4,00 euro, capita spesso però che lo trovo in offerta, non mi sembra niente male, alla fine rende i capelli morbidi e setosi, facili da pettinare e brillanti, comunque non schiariti e nemmeno ravvivati.

In conclusione, l’inci non è verdissimo, ma penso sia accettabile.

Schultz balsamo alla camomilla ravvivante

Margherita2

Ingredienti Aqua, Cetyl Alcohol, Glycerin, Chamomilla recutita Flower Extract, Rheum palmatum Root Extract, Cetrimonium Chloride, Palmitamidopropyltrimonium Chloride, Guar Hydroxypropyltrimonium Chloride, Propylene Glycol, Parfum, Linalool, Sodium Benzoate, Benzyl Alcohol, Citric Acid.

Come al solito tengo a precisare che non sono competente a giudicare degli inci, mi aiuto con il buonsenso,  solo per poter capire di cosa si tratta.
Un’amica molto competente mi ha spiegato che la collocazione dei vari ingredienti nella lista indica la quantità di quel ingrediente stesso nel prodotto finale, quindi guardandolo ho riscontrato che i pallini gialli e rossi si trovano verso la fine, nonostante non sia del tutto verde non ho trovato ingredienti derivanti dal petrolio quindi, su questo non hanno mentito, anche se non so gli altri componenti chimici di cosa si trattano, (credo però che ci sia un profumante chimico) a questo punto nell’insieme mi sono ulteriormente convinta che pur non essendo verdissimo sia tollerabile. Per il resto giudicate voi.

 

Schultz balsamo alla camomilla ravvivante
Prezzo: circa 3,50 / 4,00
Quantità 200 ml.
Confezione: di plastica (tubo e tappo) riciclabili.
Dopo l’apertura il prodotto dura 12 mesi.
Sito del produttore

TerePark

Ciao alla prossima 🙂 Teresa

2 pensieri su “Schultz balsamo alla camomilla ravvivante

  1. Pensavo che fosse anche ravvivante; mi sembra un buon prodotto da alternare ad altri, io ne uso uno specifico senza nickel, però le mie piccolette che vanno pazze per balsami e maschere (eggià, son piccine ma vanitose) credo che lo proveranno volentieri 🙂

  2. I just want to tell you that I’m new to blogs and really enjoyed your web-site. Most likely I’m planning to bookmark your blog post . You certainly come with remarkable writings. With thanks for revealing your blog.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*