Cheesecake al tiramisù

Cheesecake al tiramisùCheesecake al tiramisù (14)

Da riciclo

La Cheesecake al tiramisù, è nata perché odio buttare via il cibo, quindi spesso tento di recuperare cibi avanzati oppure non utilizzati, inventando ricette e riutilizzando tali ingredienti, mio marito una volta mi disse “ah… ricicli la cena “e ormai la cena degli avanzi rielaborati …e non solo, la chiamiamo … Da riciclo!

Questa Torta Cheesecake al tiramisù, l’ho ideata perché mi erano avanzate tante cialde (tipo commerciali) acquistate erroneamente da mio marito, e che non mangiamo; per giunta io ho preso una vaschetta di mascarpone, convinta di aver acquistato della ricotta, mai fare la spesa senza occhiali da lettura! … Mi son detta e ora che ci faccio? … Ideona tiramisù, o qualcosa di simile  !!

Cheesecake al tiramisù (1)

Ingredienti:
  • 300 grammi mascarpone
  • 300g cialde o dolci sbriciolati
  • 150 grammi burro (margarina se preferite)
  • 2 cucchiai di Nescafé (o un qualsiasi caffè solubile)
  • 100 grammi Zucchero a velo
  • 1 bustina vaniglina

Ho rivestito una teglia di vetro con della pellicola da cucina.

Ho preso le cialde, intorno ai 300 grammi, e le ho sbriciolate, tuttavia vanno benissimo anche i biscotti, merendine avanzate oppure potete anche usare del pan di spagna, insomma ciò che dovete riciclare.

Cheesecake al tiramisù (2) Cheesecake al tiramisù (3)

Ho aggiunto il burro, lasciato fuori dal frigo, così è morbido ma non sciolto, e infine ho messo un cucchiaio di cacao amaro, amalgamato il tutto, versato il composto nella teglia livellandola bene e riposto nel frigo.

Cheesecake al tiramisù (4) Cheesecake al tiramisù (5)

Mentre la base si trova in frigo a raffreddare, ho preso il mascarpone e mescolato con lo zucchero a velo e la vaniglia, montandola finché non diventa una morbida crema.

Cheesecake al tiramisù (6) Cheesecake al tiramisù (7)

Ora il trucchetto del caffè,  prendete un cucchiaio abbondante di caffè solubile, due dita di acqua fredda, possibilmente dal frigo, e con un frullatore ad immersione iniziate a montare, e qui sorpresa il caffè diventerà una spuma densa e cremosa continuate a montare finché il caffè finché non diventa quasi bianco,(come potete vedere dalle foto).

Cheesecake al tiramisù (8) Cheesecake al tiramisù (9)

una volta pronto, aggiungetelo al mascarpone, mescolando delicatamente … e la crema è pronta.

Cheesecake al tiramisù (10) Cheesecake al tiramisù (11)

Ora dovete solo metterla sopra la base che avete riposto nel frigo, livellatela bene e mettere il tutto in frigo di nuovo per un paio di ore.

Cheesecake al tiramisù (12)

Dopo un paio di ore, quando si sará solidificata, rovesciatela delicatamente fuori dallo stampo su un piatto,

Cheesecake al tiramisù (13)

Tocco finale … a questo punto spolverate un po’di cacao sopra e se vi piace con uno stecchino potete incidere un cuoricino sopra, e sfumarlo con un po di zucchero a velo, solo per decorarlo un po’,  la Cheesecake al tiramisù …da riciclo è pronta.

Cheesecake al tiramisù (14)

In conclusione

Mi piacerebbe sottolineare il fatto che non essendoci uova nella crema risulta molto leggero, questo non significa con poche calorie … sia chiaro, magari! Non l’ho fatto molto alto come le classiche Cheesecake perché troppo mascarpone poteva disgustare é devo dire che alla fine  Il dolce è venuto buonissimo tanto è vero che la ripeterò sicuramente vi consiglio di “riciclare” anche voi questi ingredienti! Altra comodità di questo dolce è che non si usa il forno, pertanto con questo caldo lo reputo decisamente un valore aggiunto.

A questo punto non mi resta che offrirvi una fetta…

Cheesecake al tiramisù (15)E augurarvi buon divertimento e buon riciclo!

TerePark - Copia

2 pensieri su “Cheesecake al tiramisù

  1. Che buono buono buono!!! In casa mia riciclare la cena è praticamente impossibile, ho un marito che si mangerebbe anche le gambe del tavolo 🙂 Non è giusto, in vista della prova costume ho messo 3 chili (hem…) e tu mi tenti così? E’ anche senza uova… 😀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*